EROICI 2020 – EVENTO RIMANDATO

Cari Eroici, Care Eroiche,

come purtroppo era ormai prevedibile già dalle prime ore di ieri, siamo nostro malgrado costretti a rimandare Eroici in Vespa 2020.

Non siamo medici né tantomeno infettivologi, ma la situazione attuale in Italia richiede questo sacrificio a chiunque organizzi eventi o manifestazioni almeno fino al 15 marzo, ed il senso di responsabilità a cui continuamente il Governo fa riferimento ci impone di seguire le direttive, e con grande dolore e tristezza ovviamente ci adeguiamo.

Il Consiglio Direttivo della nostra A.S.D., da ieri sta incessantemente lavorando per trovare la soluzione più ottimale per tutti, sia per chi organizza, sia per chi ha già investito parecchio, sia per chi già aveva fatto programmi. Ma soprattutto per Voi, (incluso noi), che da ormai qualche settimana iniziavamo a sentire il profumo della polvere della Strada Bianca più bella d’Italia, magari condito di qualche immagine sbalorditiva vissuta nelle edizioni precedenti o scovata senza troppa fatica negli album di qualche Eroico.

Stiamo valutando alcune date (sicuramente si andrà dopo aprile, se non dopo l’estate), ma prima di comunicare altre date credo sia necessario valutare bene lo sviluppo dei provvedimenti presi. Le variabili sono ancora troppe, le incertezze stanno aumentando sempre più. Oltre a ciò, sarà doveroso anche ponderare le esigenze dei nostri fornitori di servizi e di tutta la macchina organizzativa.

Ovviamente stiamo anche valutando il discorso rimborsi, nonostante le spese già sostenute siano ingenti, chi per qualsiasi motivo non potrà partecipare alla nuova data avrà quanto meno un rimborso parziale.

Tutto questo, comunque, rimarcando la grande tristezza e delusione per l’occasione sfumata, la trasformeremo in opportunità: sarà infatti nostro impegno ottimizzare quanto di buono era già stato preparato, limare alcune sbavature (fisiologiche, in questi casi), e preparare una nuova data da ricordare negli annali.

Spero capirete il momento di difficoltà. Grossa difficoltà. Ma a giudicare dai vostri commenti, ne sono e ne siamo già certi.

A presto Eroici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *